A.S.D. SCUOLA BASKET ASTI E CENTRO MINIBASKET ASTI

Finora ci avete visitato in 52417.

DOCUMENTI MINIBASKET A.S. 2019-2020

Facebook SBA

Video

comunicato 33

22/05/2019

Under 15 alle final four
Juniores CSI
 SBA - Don Bosco Rivoli    62  - 52             (-17,14-10, 13- 16, 17-5, 14-4) 
SBA:  Lovotrico  , Gagliano 17,  Impera 5, Ivaldi 9, Ndreu I. 4  , Pregno 10, Ndreu L. 10, Grieco  ,Soccio , Cerrato , Simonetti 7, Furone. All.re Valter Parigi
 
Chiusura di campionato con suspense per la SBA che riesce a raggiungere il pareggio solo negli ultimi minuti del secondo tempo per dominare poi il tempo supplementare. Infatti per tutto il primo tempo e buona parte del secondo i ragazzi astigiani non riescono a concludere efficacemente a canestro. Nel quarto quarto invece, grazie anche ad alcune palle recuperate, la squadra recupera, è tutto facile e si arriva al pareggio con la possibilità di chiudere nei tempi regolamentari. fallito il canestro della vittoria si va al supplementare nel quale continua la felice vena realizzativa e gli astigiani chiudono la partita senza problemi.
 
UNDER 15 Silver
 
I ragazzi di Carlo di Gioia si sono qualificati per la FINAL FOUR di categoria che si giocherà a Trecate (semifinale contro la squadra locale) nelle date del 1-2 giugno.
 
 
 
 
 
 
 
UNDER 14 Silver
 
Scuola Basket Asti – Pall.Biella 61 – 33
(10-11 / 20-10 / 14-4 / 17-8)
 
Si chiude la stagione della nostra under 14 con una netta vittoria contro la storica pallacanestro Biella.
Partita combattuta solamente nel primo quarto dove i nostri faticano ad entrare in ritmo.
Cartello e Calimeri reduci dalla partita con l'under15 del giorno prima stentano a carburare, i biellesi mordono ai fianchi con pressing tutto campo dalla prima azione difensiva, e in attacco fatichiamo a trovare lucidità e sicurezza nelle cose semplici:10-11 per i viaggianti.
Ma come piu volte detto, il vantaggio di questa squadra è di poter contare su 12 giocatori sempre pronti, e cosi i cambi rivitalizzano il gruppo, si torna a capire che per stare in campo bisogna partire da sacrificio, intensità di esecuzione e zero alibi, dare tutto nella consapevolezza che un compagno sarà pronto a prendere il mio posto e proseguire sulla stessa riga, senza far mai calare il ritmo di TUTTA la squadra.
Da qui in avanti la partita diventa a senso unico, gli astigiani sono ormai sempre più padroni degli spazi e della propria fisicità, sfruttano i vantaggi riconoscendoli con lucidità, e cosi la gara assume i contorni del piu classico dei saluti di fine anno, con umore molto positivo, atteggiamento ottimo e il sano divertimento che nasce in maniera naturale quando si pratica quello che si ama.
Punteggio finale 61-33.
 
Nota finale: il gruppo under14 è consapevole del rammarico di non aver raggiunto per un soffio il girone top del proprio campionato, pagando le incertezze di inizio anno, fisiologiche quando un gruppo si unisce per la prima volta.
Ma i progressi dei ragazzi son stati notevoli soprattutto da un punto di vista caratteriale, acquisendo sempre maggiore maturità e consapevolezza dei propri mezzi, chiudendo cosi con merito il secondo girone al primo posto con 8 vittorie e 2 sole sconfitte.
La gioia più grande dell'allenatore è arrivata nello spogliatoio a fine partita quando, dopo essersi parlati a lungo insieme a giocatori per tirar le somme della stagione, si sente chiedere “ma adesso continuiamo ad allenarci anche se le partite son finite, vero?”
Siamo davvero sulla strada giusta!
Avanti cosi, forza SBA!
 
Sba: Reda 32, Cartello 9, Calimeri 4, Marano, Vergano, Pettenuzzo 6, Dallosta 4, Augusti, Calandra 2, Manasiev 4, Giuliani. All. Crisci
 
 
UNDER 14 CSI
 
AUXILIUM MONTEROSA – SBA 57-41
(13-10 / 12-12 / 14-6 / 18-13)
 
Sfida in casa della capolista (a pari merito insieme a Basket Chieri) Auxilium Monterosa, sabato, per i giovani Ragazzi 2005 della Sba.
In emergenza per assenze tra inforutni, gite scolastiche e malattia, le premesse avrebbero potuto lasciar spazio ad una sconfitta con tutti gli alibi del caso pronti all'uso.
E invece i giovani atleti astigiani mettono in scena una delle migliori partite dell'anno, senza ogni dubbio per quanto riguarda i primi due quarti: consapevoli che ciò che conta è l'atteggiamento con cui si gioca, senza nulla da perdere, vanno al riposo sul 25-22 per i torinese.
Passaggi preferiti ai palleggi, tagli e recuperi permettono ai “nostri” di restare ancora in partita fino a che le gambe tengono, ma a metà della terza frazione il forte Auxilium riesce a dare un allungo che risulterà decisivo.
L'allenatore esce molto contento, molto.
Vedere i giocatori astigiani sorridere soddisfatti a fine gara nonostante il punteggio finale indicasse una sconfitta per 57-41, è davvero la migliore delle vittorie.
 
Sba: Cussotto 14, Martucci 6, Ingrao, Resina 2, Nicolopoulos 2, Diodati 9, Avveduto 8, Briatico. All.Crisci
 
 
LAPOLISMILE – SBA 44-37
 
Bruttissimo avvio di partita in quel di Torino contro una formazione tutta al femminile, ma che dimostra di esser a livello di gioco sicuramente la formazione meglio allenata di tutto il girone.
Passaggi, tagli, rapidi contropiedi ottimamente condotti e conclusi dalle padrone di casa, permettono di scavare il divario iniziale che chiude la prima frazione su un impietoso 14-4.
Sicuramente stanchi dalla trasferta del giorno prima che gli ha visti dare tutto sul campo della capolista e ancora in emergenza numerica tra infortuni e assenze per malattia, i ragazzi astigiani capiscono che gli alibi non devono mai essere una scusante con cui giustificare scarso impegno e voglia di lottare: inizia cosi una seconda partita dopo l'intervallo lungo che vede i nostri tornare a passarsi la palla, provare a intercettare passaggi e muoversi in generale maggiormente rispetto a quanto fatto nelle prime due frazioni di gara.
Risultato finale recita 44-37 per le giocatrici torinesi, ora sotto con il lavoro in palestra e pronti per la seconda fase del proprio campionato.
 
Sba: Martucci 6, Ingrao 7, Resina 9, Diodati 7, Vittone 4, Santi 4, Bonvino. All.Crisci
 
 
 
 
 
UNDER 14 FEMMINILE
 
SFIORATA LA VITTORIA CONTRO LA JUNIOR CASALE, l'U14 SBA VINCE CONTRO CASTELLAMONTE  E RAGGIUNGE IL 3° POSTO NELLA COPPA DEL CAMPIONATO.
 
SBA - CASTELLAMONTE 52-13
 
Nella sfida contro l’ASD Basket Castellamonte le nostre ragazze appaiono fin dai primi minuti di gioco determinate e con la voglia di portare a casa il risultato!
Siamo cariche e reattive in difesa e in fase offensiva ci adattiamo alla difesa a zona delle avversarie, rubiamo palloni e finalizziamo ottimi tiri da fuori ed il primo quarto si chiude a nostro favore sul 7 a 20.
Anche il secondo quarto procede con la stessa intensità consolidando il vantaggio e concedendo pochissimo alle avversarie: finisce 8-32.
Rientriamo dall’intervallo troppo galvanizzate dal risultato e ci facciamo prendere dalla voglia di concludere individualmente a canestro tralasciando il gioco di squadra ma dopo pochissimi minuti arriva il time out di coach Valpreda: “....non ci interessa quanti canestri ognuna di voi segni, dobbiamo far girare la palla e giocare con la squadra per la squadra...”. Lo scossone ha il suo effetto, riprendiamo a giocare e a portare in campo quanto faticosamente costruiamo in allenamento e anche nel terzo e nell'ultimo quarto riusciamo a consolidare il vantaggio fino alla sirena che sancisce la vittoria per 13-52.
È stata una bella partita, tutte le ragazze hanno avuto modo di esprimersi al meglio!
 
SBA ASTI: Aluffi; Demaria; Dezzani 22; Facchino 4; Ferrero 4; Gjecaj 10; Parodi 2; Patitucci 4; Tangari 2; Zanatta 4. All. Valpreda E. V.All. Malfa V.
 
 
SBA ASTI - JUNIOR CASALE 36-39
(8;11 - 10;16 - 14;2 - 4;10)
 
Buona prova delle ragazze della SBA contro la Junior casale squadra decisamente più dotata fisicamente.
Buono sprint iniziale dove rubiamo facili palloni che dura però solo qualche minuto; il resto del primo quarto quarto non è del tutto entusiasmante; paghiamo qualche disattenzione difensiva che concede alle avversarie di prendere subito vantaggio; chiudiamo sotto di soli 3 punti ma subiamo nel secondo quarto il divario fisico rispetto alle avversarie andando a risposo sotto di 9 punti (18-27).
Arriva l’intervallo e c’è di nuovo il tempo per una strigliata e per riorganizzare le idee.
Il terzo tempo è tutto SBA! Siamo pronte, con la giusta combattività, conquistiamo più rimbalzi in fase difensiva e arrivano facili canestri riuscendo a imporre un parziale di 14 a 2 e chiudiamo il terzo quarto in vantaggio di tre punti!
Arriva l’ultimo quarto, la partita è punto a punto e nonostante la fatica si faccia sentire sempre più, tiriamo fuori l’orgoglio e a un minuto dalla fine siamo a -1, pressiamo in attacco in maniera disordinata, costringiamo le avversarie a commettere falli ma sbagliamo alcuni tiri liberi. La squadra casalese riesce a rubarci un rimbalzo, scappa in contropiede e segna il canestro che chiude la partita a +3 con un definitivo 36 a 39. 
Rammarico per la sconfitta, resta però una buona prestazione contro una squadra che all'andata ci avevo sconfitto di 25 lunghezze, senza mettere mai in discussione l'incontro. 
 
SBA ASTI: Alfieri, Aluffi; Bertolo 4; Demaria; Dezzani 13; Facchino 2; Ferrero 4; Gjecaj 11; Parodi; Patitucci 2; Tangari; Zanatta. All. Valpreda E. V.All. Malfa V.
 
 
A conclusione della stagione, dopo una prima fase di campionato "difficile" contro squadre di buonissimo livello, nella seconda fase si sono visti in campo i frutti del lavoro costante in palestra e i miglioramenti sia individuali delle ragazze che di squadra.
Onore alle ragazze che non si sono mai perse d'animo, continuando sempre ad allenarsi con costanza, combattere, migliorando e crescendo di partita in partita guadagnandosi un buon 3°posto nella classifica del girone Coppa A del campionato under 14 regionale! 
 
 
 
UNDER 13
 
Scuola Basket Asti – Asd Virtus Verbania 54 – 47
(16-10 / 13-12 / 13-9/ 12-16)
 
Vittoria per la under13 di coach Schinca per l'occasione sostituito da Riccardo Crisci poiché impegnato a giocarsi la finale contro Omegna del campionato under16 gold (dove la Sba conquista lo scudetto regionale, questa è un'altra storia!).
A far visita ai nostri 2006 (insieme a due 2007) è questa volta la Virtus Verbania, squadra che si presenta molto fisica e aggressiva.
La partita sarà combattutissima e dai contatti accesi per la durata di tutti i 40 minuti, in cui però i ragazzi astigiani sono davvero bravi a mettere pressione sulla palla e a recuperare numerosi palloni che permettono di scatenarsi in contropiede.
I padroni di casa arrivano anche a toccare i 14 punti di vantaggio nonostante un netto gap fisico, e si dimostrano sempre concentrati e intensi fino alla fine.
Verbania le prova tutte per rientrare in gara senza però dar mai l'impressione di riuscire ad agganciare davvero i nostri che continuano a tenerli a distanza non arretrando mai di un passo.
Tutti in campo già entro i primi due quarti e ottima vittoria di squadra che ha visto tutti portare il proprio mattoncino di fondamenta.
 
Sba: Rossetti, Celardo, Bussolino, Viada, D'Agostino, Quagliotto, Faletti, Carretto, Boero, Trepiccione, Cravanzola, Parigi. All. Crisci.
 
MINIBASKET
 
Appuntamento per sabato 25 (premiazioni ore 18) al Parco Bramante per la manifestazione “Sbasket sotto le stelle”e per il Trofeo Jacopo che si terrà domenica 26 tutto il giorno presso il palazzetto dello sport di Via Gerbi e la palestra dalla Chiesa.


Main Sponsor

I nostri sponsor

Camp estivo di Asti ed Acceglio 2019 (minibasket) clicca su immagine

Meteo Asti

Link utili (FIP PIEMONTE)

ADMIN

A.S.D. Scuola Basket Asti e Centro Minibasket Asti
Via Rossini 33, 14100, Asti.
P.iva e codice Fiscale: 01444160053     Codice Fip:
051605

Sito generato con sistema PowerSport